Harry Styles parla di Zayn Malik e commenta il suo addio ai One Direction

"Vergognoso che si sentisse così male"

Harry Styles ha sempre le parole più corrette, anche quando si tratta di commentare il doloroso addio di Zayn Malik ai One Direction.

 

 

Intervistato da Rolling Stone, Harry ha detto: "penso sia una vergogna che (Zayn) si sentisse cosi... Non auguro altro che fortuna a chi fa ciò che ama". Il cantante di "Still Got Time" ha lasciato il gruppo a marzo 2015 ma solo poco tempo fa ha rivelato quanto stesse male nell'ultimo periodo con i One Direction.

 

 

Harry Styles - leggi qui cos'ha detto su Taylor Swift a Rolling Stone - ha concluso: "se non ti piace quello che stai facendo e preferisci altro, dovresti assolutamente farlo. Sono felice che faccia ciò che gli piace e gli auguro buona fortuna". Diplomatico, da vero inglese: non per niente Billboard ha definito la sua "Sign of the Times" come "tutto il rock british in una sola canzone".

Tutti i tatuaggi di Harry Styles!

mgid-arc-content-mtv-it-aefd5ffa-9d4b-497c-9493-954de1a12f8d

Ph: Getty Images