Harry Styles ha un importante consiglio su questo periodo del #IoRestoACasa

E ha raccontato come lo sta passando

Con la delicatezza e la saggezza che lo contraddistinguono, Harry Styles ha parlato di questo complicato periodo del #IoRestoACasa innanzitutto ricordando che "è una cosa molto seria".

Sentirsi straniti in questa situazione è normale: "È un momento dove tutti siamo in pausa e abbiamo bisogno di un minuto per riassestarci" ha continuato, nell'intervista con Beats 1 realizzata via FaceTime.

Ma è fondamentale restare ottimisti e l'ottimo consiglio del cantante è quello di permetterti "dei momenti di felicità e di non sentirti come se fosse la fine del mondo".

Questi momenti di felicità li puoi trovare con la famiglia e gli amici, anche a distanza: "Penso sia importante parlare con la famiglia e con gli amici. Ridere e avere dei momenti felici in questo momento... sono le cose che ti fanno superare tutto. Sono le cose che ci porteremo con noi da tutto questo, quelle che ci fanno andare avanti".

Harry Styles ha poi raccontato che sta cercando di restare creativo: "Sto scrivendo e suonando un sacco. Penso che in questo tipo di situazioni ti trovi a suonare molto, sai? A essere onesto, sto facendo cose che dovrei fare più spesso, probabilmente dovrei suonare il piano e la chitarra più spesso. Dovrei scrivere poesie e testi più spesso, quindi sto cercando di farlo".

Infine parlato del fatto di aver spostato il suo Love On Tour al 2021, così come tante star del mondo della musica che avevano in programma concerti in questo periodo li stanno posticipando a causa dell'emergenza sanitaria che ha colpito il pianeta.

"Sì, avremmo dovuto iniziare tra un paio di settimane. Ovviamente è una cosa che ti lascia deluso, eri pronto a suonare, ma non è la cosa più importante. E poi non è che siamo da soli, è su tutta la linea. Tutti sono in auto isolamento, quindi non è che uno dice: 'perché proprio a me'. Cerchiamo di essere positivi e produttivi e saremo pronti ad andare non appena il momento sarà giusto e sicuro. Quando sarà sicuro e le persone saranno pronte a tornare ai concerti, inizieremo a farli".

In un'altra intervista, Harry Styles aveva raccontato di stare passando questo periodo impegnandosi anche a imparare una nuova lingua: l'italiano! Vai qui per recuperare cos'aveva detto.

ph: getty images