Harry Styles: addio al management dei One Direction

Sembra confermato

Ci sembra che ultimamente Harry Styles ne stia combinando delle belle. Prima ci ha incuriosito con un tweet in cui cita Taylor Swift e adesso sembra ufficiale la notizia per cui avrebbe lasciato la Modest Management, l'agenzia dei One Direction.

 

 

Il neo ventuduenne avrebbe firmato un nuovo contratto con Jeffrey Azoff e la news fa molto discutere in quanto potrebbe suggerire che Harry sia pronto per dedicarsi alla sua carriera da solista.

"Auguriamo il meglio a Harry. È stato un piacere lavorare con lui. È un vero gentiluomo e siamo certi che il nostro caro amico Jeffrey Azoff si prenderà cura di lui" hanno dichiarato a Billboard i manager della Modest Richard Griffiths e Harry Magee.

Da qualche tempo si fanno sempre più insistenti le voci per cui Harry sarebbe pronto a inziare una carriera senza Louis, Niall e Liam e c'è stato chi ha addirittura parlato di quattro canzoni già pronte. Cosa sta succedendo davvero? Harry, noi ti teniamo d'occhio!

 

 

PH: getty images

giphy.com