Halsey provoca e Demi Lovato risponde a tono: lite a distanza tra le due cantanti

C'entra anche Katy Perry

Halsey ha tirato fuori le unghie: dopo la graffiata a Iggy Azalea, ha fatto partire un'altra catfight e questa volta contro Demi Lovato (e Katy Perry)!

 

L'artista di "Strangers" - che tra l'altro proprio oggi è in concerto in Italia - ha avuto da ridire su come alcune colleghe dipingono la bissessualità nelle loro canzoni. "È una vergogna che gli emarginati e le minoranze, davanti alla musica pop, non possano sentirsi coinvolti quanto gli eterosessuali o comunque la maggioranza, loro meritano la stessa esperienza" ha detto Halsey in un'intervista a Paper Magazine dopo che, solo qualche giorno fa, aveva deriso la rapper australiana Iggy Azalea augurandole il peggio per la sua carriera.

 

 

A questo punto il giornalista ha fatto notare che certe cantanti eterossessuali a volte includono l'idea di "sperimentare" nei loro brani. "Sì, ma la bisessualità è descritta come un taboo - ha spiegato Halsey - 'non dirlo a tua mamma', o 'non dovremmo fare questo' o 'sembra così sbagliato eppure così giusto'". "Don't tell your mom" e "This feels so wrong but it's so right" ti dicono niente?

Sì, la prima frase è tratta da "Cool For The Summer" di Demi Lovato e la seconda da "I Kissed a Girl" di Katy Perry (sai chi è la cantante famosa a cui si riferisce Katy nel brano?). La citazione non è sfuggita a Demi, che ha replicato via Twitter: "Sai che una canzone è una hit quando la gente sta ancora parlando del testo due anni dopo".

L'atmosfera è tesa e potrebbe essere solo l'inizio: vedremo se anche Katy Perry risponderà alla provocazione di Halsey.

Halsey: guarda la sua evoluzione attraverso i cambi di look

mgid-arc-content-mtv-it-3698b607-56a9-47ae-9741-ff7bcb4f9abf

ph: getty images