Halsey ha una risposta perfetta per chi insinua che sfrutti la comunità LGBTQ “per marketing”

Non le ha mandate a dire

Halsey è una delle star che più spesso fanno sentire la propria voce nel sostenere la comunità LGBTQ e la cantante ha parlato in passato della sua sessualità, identificandosi come bisessuale.

Nonostante appunto sia molto aperta e onesta sull'argomento, c'è chi ha voluto per forza vederci un complotto, ma la 24enne non gliel'ha fatta passare liscia.

Tutto è iniziato quando Halsey ha postato due foto scattate a un suo concerto: una con la bandiera arcobaleno ai piedi e una mentre la tiene in mano.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

peak bi gurl evolution

A post shared by halsey (@iamhalsey) on

Un utente, tale @borasavage, ha insinuato che l'artista "Nightmare" sfrutti la comunità LGBTQ per raccogliere i consensi del pubblico: "L'arcobaleno è la nuova strategia di marketing" ha scritto nei commenti.

Halsey ha letto il messaggio e non le ha mandate a dire: "C'è stata una bandiera nei miei concerti negli ultimi 5 anni. Non stai prestando attenzione, piccolo bambino lamentoso".

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

🌈 #CommentsByCelebs

A post shared by Comments By Celebs (@commentsbycelebs) on

Grazie di esistere, Halsey!

ph: getty images