Halsey è “triste” di non essere nominata ai Grammy 2020 e pensa che i BTS meritassero di più

Ma fa tanti complimenti a Billie Eilish per le sue candidature

Dopo la pubblicazione delle nomination ai Grammy Awards 2020, tantissimi fan hanno scritto a Halsey per raccontarle quanto fossero arrabbiati perché non ha ottenuto nessuna candidatura e per esprimerle il loro affetto.

La cantante non ha mancato di contraccambiare i messaggi e in una serie di tweet ha spiegato di provare gli stessi sentimenti: "Miei fan, per favore non sprecate la vostra rabbia o frustrazione. Vedo che molti di voi sono adirati. Ovviamente anche io sono triste".

Ma ha anche voluto ridimensionare la cosa: "Niente di tutto questo importa, letteralmente. Tutto resterà lo stesso e 'Without Me' è una canzone che ha infranto record. Cancello e ignoro ogni negatività".

Oltre alla sua mancata candidatura, ad Halsey non è piaciuto neanche non vedere nominati i BTS: "I BTS meritavano più nomination - ha scritto - Comunque non sono sorpresa che non abbiano avuto riconoscimenti, gli Stati Uniti sono così indietro rispetto a tutto il movimento. Ma il tempo verrà".

Infine, dimostrando grande fair play, la 25enne ha fatto i complimenti a tutti i nominati e soprattutto a Billie Eilish, che è la prima artista nella storia dei Grammy nata in questo millennio ad aver raggiunto ben sei candidature.

"Congratulazioni ai nominati, c'è così tanta musica fantastica quest'anno. Vedo sicuramente tanti miei amici e colleghi mancare dalla lista, ma la musica parla da sola! Sono super felice di vedere che Bllie Eilish sta spaccando. Avrei voluto qualcuno come lei a cui guardare quando stavo crescendo. È inarrestabile".

Guarda tutte le nomination ai Grammy 2020:

grammy-awards-2020-nomination

ph: getty images