Hailey Bieber ha spiegato perché lei e Justin hanno aspettato un anno per il matrimonio in grande

E ha svelato che lo seguirà nel prossimo tour

Justin Bieber e Hailey Baldwin si erano sposati la prima volta il 13 settembre 2018 in una cerimonia super intima nel palazzo di giustizia di New York.

Poi si era vociferato che volessero e avessero provato più volte a organizzare un altro matrimonio a cui invitare amici e famiglie ma era sempre stato rimandato fino a che, finalmente, a fine settembre 2019 erano andati all'altare con delle nozze in grande stile e davanti a un sacco di star.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

last Monday was the most special day of my life:)

Un post condiviso da Hailey Baldwin Bieber (@haileybieber) in data:

Adesso la modella ha spiegato in un'intervista con Elle perché hanno lasciato passare un anno tra il primo e il secondo sì: "Quando ci siamo sposati la prima volta, stavamo ancora cercando di capire la nostra vita insieme. Sentivo che mettere in mezzo un matrimonio sarebbe stato frenetico e stressante" ha detto e ti ricordiamo che le prime nozze erano avvenute dopo pochissimo da quando si erano rimessi insieme.

Intanto, Justin Bieber stava lottando per la sua salute: ha recentemente svelato di avere il morbo di Lyme e la mononucleosi cronica spiegando che però i dottori non avevano capito subito quale fosse la diagnosi. 

"Era molto malato. Ha il morbo di Lyme e aveva a che fare con un sacco di cose mediche. All'epoca non avevamo la diagnosi - ha detto Hailey Baldwin - È stata dura perché tutti dal di fuori erano molto cattivi e giudicavano, dicendo che sembrava che fosse dipendente da droghe, dicendo quando poco in salute sembrasse e in realtà non stava davvero bene ma non sapevamo cosa avesse".

"Sono stati mesi in cui io ero una neo moglie che cercava di aiutarlo a capire cosa non andasse e cosa stava succedendo. Adesso è perfettamente in salute. Ma in quei momenti dire: 'E quindi quando teniamo il matrimonio' non rientrava affatto nell'atmosfera".

justin-bieber-studio-di-registrazione-e-con-lui-ce-anche-hailey-baldwin

La 23enne ha aggiunto che la malattia del 25enne ha portato entrambi a capire subito i voti matrimoniali: "In salute e in malattia. Siamo passati subito alle cose difficili. Quando non sai cosa sta succedendo con la salute, è davvero spaventoso. E poi ti arrivano tutte quelle opinioni dall'esterno e fa schifo".

Dopo la diagnosi, Justin Bieber ha ricevuto le cure necessarie - come si vede anche nel documentario "Seasons" - ed ora è pronto a riprendersi la sua vita con il nuovo album "Changes".

E con la moglie al suo fianco: "Justin andrà in tour nel 2020 e io sarò con lui e mi staccherò ogni tanto quando dovrò per lavoro - ha spiegato - Sono entusiasta per questa nuova parte di vita, essere la partner di qualcuno. È divertente".

ph: getty images