Guarda Zendaya eliminare le etichette di genere riformulando la domanda su cosa cerca in un uomo

Fantastica

Zendaya non ha esitato a contestare una domanda che non le sembrava corretta perché intrisa di etichette di genere, dimostrandoci ancora una volta quanto è importante far sentire la propria voce

via GIPHY

L'attrice ha risposto a un questionario per Vogue, formulato su quello celebre di Proust: 35 domande sulla sua vita, sul suo carattere e sui suoi gusti.

Uno dei quesiti era: "Qual è la qualità che ti piace di più in un uomo?".

Senza battere ciglio, Zendaya ha riformulato la domanda togliendo le etichette di genere: "Che mi piace di più in una persona, che ne dite" ha replicato.

Poi ha dato la sua risposta: "È così una grande domanda. Qual è la qualità che mi piace di più in qualcuno? Direi la gentilezza anche se non è il miglior modo di descriverla, certe persone sono buone persone e tu semplicemente lo senti. Non so come spiegarlo, ma c'è questa piccola scintilla o una cosa speciale che hanno, che ti fa sentire al sicuro e felice intorno a loro. Non so cosa sia, ma certe persone ce l'hanno ed è speciale".

La domanda successiva era: "Qual è la qualità che ti piace di più in una donna?". Pazientemente Zendaya ha fatto capire di non aver niente da aggiungere visto che aveva già reso inclusiva la risposta precedente: "Immagino che sia la stessa risposta" ha detto ridendo.

Puoi vedere questo momento nel video, dal minuto 3:10 (domande 12 e 13):

Grazie Zendaya per metterci sempre del suo, con gentilezza e sensibilità, affinché la società vada oltre le aspettative di genere e le etichette.

ph: getty images