Gossip Girl: 9 cose da sapere sulla serie che nessuno ti aveva ancora detto

Quest'anno festeggia il decimo anniversario!

"Avvistata alla Grand Central, valigia in mano, Serena Van der Woodsen". Così iniziava, dieci anni fa, Gossip Girl!

 

 

La serie, ancora oggi citatissima, fa ormai parte della cultura popolare e noi vogliamo festeggiare l'anniversario "di stagno" portandoti alla scoperta dei segreti che ancora non conosci sulla serie con Blake Lively!

Serena Van der Woodsen

Non sono stati i co-produttori Josh Schwartz e Stephanie Savage a volere Blake Lively nei panni di Serena van der Woodsen, come loro stessi hanno raccontato: "Sono stati i fan dei libri, nei forum fantasticavano su di lei in quel ruolo".

 

 

Blair Waldorf

È stata invece Leighton Meester a volere fortemente la parte di Blair, ma temendo di venire scartata perché era bionda come l'altra protagonista Blake/Serena, ha deciso di tingersi i capelli nel bagno della sala dove si tenevano i casting.

Dove viveva Serena

A differenza di altre location che in realtà non esistono, come casa di Dan Humphey, i van der Woodsen vivevano in un palazzo che puoi vedere davvero se vai a New York: il Milan Condominium, all'indirizzo 300 East 55th St.

 

 

Una serie vietata

In Cina, qualche anno fa, Gossip Girl ha raggiunto un record particolare: è stata la serie illegale più vista in streaming.

Georgina Sparks

Sapevi chi era stata chiamata per interpretare la cattivissima G? Mischa Barton! La star ha però rifiutato il ruolo che è passato a Michelle Trachtenberg.

 

 

Coinquilini

Non solo per fiction, Chace Crawford e Ed Westwick abitavano davvero insieme mentre giravano lo show. I due viveano a Chelsea in un bilocale.

Il film di Gossip Girl

Il primo progetto per trasformare i libri di Cecily von Ziegesar riguardava il cinema: si era pensato di farne un film e nei panni di Serena avrebbe dovuto esserci Lindsay Lohan.

 

 

I gradini proibiti

Quante volte hai visto Blair e Serena sedute sulle scale del Metropolitan Museum of Art? Tu però non provarci: in realtà è vietato sedersi sui gradini del Met!

 

 

Chi è Gossip Girl

Nonostante la voce femminile fuoricampo, i produttori e gli autori sapevano che Gossip Girl non era una ragazza. Avevano inizialmente pensato a Nate Archibald e poi a Eric van der Woodsen, prima di scegliere Dan Humphrey come vero volto della blogger.

 

Gossip Girl ieri e oggi: come sono cambiati i protagonisti

mgid-arc-content-mtv-it-09b0ff55-853a-42cd-bc90-9deb896aca94

 

ph: getty images