Gigi Hadid ha rivelato che lei e Bella sono state derubate durante la vacanza a Mykonos

Una bruttissima esperienza

Se segui Gigi Hadid sui social, probabilmente l'avrai invidiata un po' per tutte le foto che ha postato da una recente vacanza a Mykonos.

La modella era volata in Grecia per festeggiare il compleanno della sorella Alana e con lei c'era anche l'altra sorella Bella Hadid, oltre a delle amiche.

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Gíkonos

A post shared by Gigi Hadid (@gigihadid) on

Ebbene, adesso Gigi ha spiegato che non è tutto oro quello che luccica su Instagram e se la sua vacanza ti è sembrata un sogno, in realtà non è andata così.

La 24enne ha condiviso un selfie e nella didascalia ha scritto: "Mykonos. Non lasciatevi ingannare da Instagram. Siamo state derubate. Non tornerò mai più. Non lo consiglio. Spendete i vostri soldi da qualche altra parte". 

 
 
 
 
 
View this post on Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Mykonos film in. PS(A). Don’t let insta fool u. Got robbed. Never going back lol. Wouldn’t recommend. Spend your money elsewhere

A post shared by Gi’sposables 📸 (@gisposable) on

Secondo una fonte di TMZ, Gigi Hadid e le sorelle "sono tornate a casa una sera e hanno trovato la casa svaligiata, con i loro oggetti personali sparsi dappertutto".

I ladri avrebbero portato via gioielli, vestiti, borse e occhiali da sole.

TMZ ha anche intervistato il padre di Gigi, Bella e Alana, Mohamed Hadid, il quale ha detto che le figlie sono rimaste comprensibilmente "traumatizzate" da questa bruttissima esperienza e che hanno deciso di accorciare il viaggio dopo il furto.

ph: getty images