Gigi Hadid accusata di razzismo, Zayn Malik la difende

Ouch

In queste ore Gigi Hadid (che sarebbe troppo bassa e grassa per Tommy Hilfiger) è al centro di una polemica, sui social è stata accusata di razzismo e di aver ironizzato sui tratti somatici orientali. Bella Hadid ha pubblicato un video su Snapchat nel quale sua sorella fa delle smorfie avvicinando un biscotto a forma di Buddha al suo viso. La modella americana stava solo scherzando, ma molti utenti si sono sentiti offesi ed hanno scatenato su Twitter i loro malumori.

 

 

In aiuto di Gigi è arrivato il suo fidanzato,  Zayn Malik (che è stato insultato durante un concerto delle Little Mix). Un fan ha chiesto al cantante inglese cosa pensasse del video della sua ragazza e lui ha risposto che a Gigi piacciono gli asiatici.

 

 

 

Questa non è la prima volta che Gigi viene accusata di essere razzista, la stessa cosa infatti è successa qualche mese fa quando sul palco degli American Music Awards imitò l'accento di Melania Trump e in quel caso si scusò dopo poche ore.

 

Guarda le foto più HOT e SEXY di Gigi Hadid:

 

Guarda le foto più belle di Zayn Malik

PH: getty images