Gaz Beadle spiega perché il figlio Chester è stato ricoverato in ospedale

Sono stati dei giorni difficili per la famiglia Beadle-McVey

Emma McVey aveva raccontato ieri che il piccolo Chester era stato portato in ospedale dopo che un problema di salute lo aveva tenuto sveglio per almeno 48 ore.

E adesso Gaz Beadle ha voluto spiegare ai fan cosa è successo e perché è stato lontano dai social negli ultimi giorni: vedere il proprio bimbo in ospedale è una delle cose peggiori che possono succedere, ma c'è di più.

"Scusate se non sono stato molto attivo ma è stato un duro weekend" ha scritto Gary nella didascalia di una foto su Instagram.

 

Sorry ain’t been very active over last 3/4 days it’s been a hard weekend(this pic is us fresh and before this we defo don’t look like this atm 🙈)... seen some stupid stuff going around about why Chester was in hospital some even blaming Emma... can’t be arsed biting back at them people... chester had his rotavirus vaccine when he had his jabs but somehow caught something similar... he went to hospital and Emma stayed with him... however she ended up catching the virus and being violently sick and could hardly stand I picked her up took her home and took over with Chester’s grandad... me and him then both got it but couldn’t leave Chester so we were in hospital all day throwing up I couldn’t drive home Emma had to drive back get us... got him and all of us being sick and trying to look after him as no one could help as they would get it I came from bathroom to see Emma feeding Chester just after being sick and with hardly any strength so please piss off with your comments she is a fucking trooper and no illness would stop her looking after Chester... we just started recovering today Chester however will take a bit longer being a baby... mums are amazing and she is a 🌟 so please maybe just try be nice... I hope no one else has to experience that virus fucking brutal !! Family ❤️ @emma_jane1392

A post shared by gazgshore (@gazgshore) on

"Chester aveva fatto la vaccinazione contro il rotavirus, ma si è preso comunque una malattia simile - (il rotavirus causa una gastroenterite) - Emma era con lui e si è presa lo stesso virus, ammalandosi pesantemente".

Le cose qui si complicano: "Quindi l'ho portata a casa dall'ospedale con il nonno di Chester, e sia io che lui abbiamo finito per prenderci il virus. Ma non potevamo lasciare Chester, così siamo rimasti all'ospedale a vomitare tutto il giorno".

"Alla fine Emma è dovuta venire a prenderci e nonostante stesse ancora guarendo si è presa cura del piccolo e di noi. Nessuna malattia le può impedire di prendersi cura di Chester".

 

Snuggle time 👶🏼💙

A post shared by Emma McVey (@emma_jane1392) on

Gary ha concluso assicurando che lui, Emma, il nonno stanno meglio, mentre per Baby Chester ci vorrà un pochino di più.

Ancora una volta siamo vicini alla famiglia Beadle-McVey e speriamo che tutto torni presto alla normalità!

ph: getty images