L’ex fidanzato di Paris Hilton vorrebbe indietro l’anello da 2 milioni di dollari dopo il matrimonio annullato

Sarebbe stata l'ereditiera a troncare la storia

Per chiedere la mano a Paris Hilton le aveva regalato un anello di fidanzamento da due milioni di dollari ma ora Chris Zylka vorrebbe farsi restituire il gioiello.

L'ereditiera si sarebbe dovuta sposare nel 2019 ma avrebbe annullato il matrimonio dopo essersi accorta che il fidanzato non faceva per lei. Non si sarebbero quindi lasciati di comune accordo, ma sarebbe stata Paris a mettere fine alla storia.

Chris vorrebbe ora che la 37enne gli ridesse l'anello che, con un diamante da 20 carati, era stato realizzato in ben quattro mesi di lavoro.

Secondo TMZ, in California esiste una legge per questi casi: "Se è lei ad annullare il fidanzamento ufficiale, allora lui deve riavere l'anello".

Lo stesso gioiello che, qualche mese fa, Paris Hilton aveva perso in discoteca e poi miracolosamente ritrovato.

Due milioni di dollari sono una cifra incredibile ma anche se mai decidesse davvero di restituirlo, scommettiamo che l'ereditiera potrebbe tranquillamente comprarsene un altro: d'altra parte chi è più #Riccanza di Paris Hilton?

A proposito di #Riccanza, sul Rolex sta per scoccare l'ora della nuova e terza stagione!

#Riccanza 3 ti aspetta dal 4 dicembre alle 22:50 su MTV (Sky 130) e in streaming su NOWTV (prova NOWTV gratis per 14 giorni cliccando qui)!

ph: getty images