Emma Watson hackerata: le sue foto private rubate e diffuse online

Immagini sottratte durante una prova vestiti

Emma Watson vittima degli hacker: decine di foto private dell'attrice sono state rubate e diffuse online.

La star de "La Bella e La Bestia" ha sporto denuncia contro ignoti e i suoi avvocati spiegano che: "Si tratta di alcune foto rubate durante una prova vestiti che ha fatto due anni fa con uno stilista. Non sono foto di nudo". Emma Watson non è l'unica ad essere finita nel mirino dei pirati informatici, che hanno pubblicato anche le immagini intime delle attrici Amanda Seyfried e Jillian Murray.

 

 

Per difendere la sua privacy, qualche settimana fa Emma Watson aveva annunciato che non avrebbe più fatto selfie con i fan. Poi aveva duramente risposto alle critiche seguite alla sua fotografia in topless su Vanity Fair Usa: un'immagine - secondo chi polemizzava - in contrapposizione con il suo impegno per i diritti delle donne.

Nel 2014, Emma aveva contestato la "mancanza di empatia" dopo che le foto private di Jennifer Lawrence e altre celebrità erano state rubate e diffuse sul web.

Scopri le star laureate: foto!

Emma Watson

Ph: Getty Images