Elodie svela perché è finita la sua storia con Marracash

“Non riesco a pensare a me e a lui genitori”

Sono stati una delle coppie più belle della scena musicale italiana e quando hanno annunciato la fine della loro storia ci hanno spezzato il cuore. Elodie ha ora raccontato perché si è conclusa la sua relazione sentimentale con Marracash, vero nome Fabio Bartolo Rizzo.

In una nuova intervista per il servizio di copertina della rivista Grazia, la cantante 31enne ha rivelato di essere single, confermando così le voci della rottura anche con Davide Rossi, il modello e manager che aveva frequentato dopo il breakup con Marra. “Ora come ora io ho solo bisogno di stare da sola”, ha dichiarato.

Sulla conclusione della love story con il rapper 42enne, Elodie Di Patrizi ha raccontato a cuore aperto: “Mi fa strano parlare di fine fra me e lui. Il nostro amore non è finito, si è trasformato. Fabio per me continua a essere famiglia. Le persone mica si dimenticano da un giorno all’altro”.

elodie-e-marracash-fuori-ora-video-di-margarita

Nell'intervista con la scrittrice Chiara Gamberale, ha quindi dichiarato di fidarsi della sua parte bambina: “È lei che fa tutto, quando salgo su un palco. Fabio è la sola persona con cui l’ho condivisa nell’intimità, è stato e rimane il compagno di giochi che mi era sempre mancato”.

Riguardo ai motivi della rottura con Marracash, Elodie ha spiegato: “Non abbiamo mai vissuto insieme e non riesco a pensare a me e a lui genitori, è troppo assoluto quello che ci unisce, non ci poteva essere spazio per un terzo bambino, sarebbe venuto al mondo da una spinta vitale pazzesca, ma sai quanti problemi avrebbe avuto?”.

La cantante lanciata da Amici di Maria De Filippi ha inoltre svelato di avere “una sindrome dell’abbandono grande quanto me. Forse è per questo che, proprio quando mi sto per consegnare a qualcuno, faccio il disastro. Le crisi sono le mie, ma poi le subiscono anche gli altri. Così è successo con Fabio”.

Sperando che prima o poi i due ci ripensino e tornino insieme, noi continuiamo a shipparli e approfondiamo la loro storia in questo video.

ph: getty images