Elliot Page, prima nota come Ellen, ha annunciato di essere trans

Un lungo messaggio in cui ha toccato anche il tema delle discriminazioni

La persona in precedenza nota come Ellen Page ha pubblicato un lungo messaggio su Twitter per annunciare di essere transgender e spiegare quale nome e pronome usare in suo riferimento. Da ora in poi è Elliot Page e la sua persona viene declinata con pronomi maschili.

"Ciao amici. Voglio condividere con voi che sono trans, i miei pronomi sono lui/loro e il mio nome è Elliot - ha iniziato la sua lettera - Mi sento fortunato a scrivere questo. A essere qui. Ad essere arrivato in questo posto nella mia vita".

Ha ringraziato le persone che l'hanno aiutato in questo percorso - "Non riesco neanche a esprimere quanto sia notevole sentire di amare finalmente chi sono, abbastanza da seguire il mio autentico sé" - e le comunità trans che lo hanno ispirato: "Grazie per il vostro coraggio, generosità e lavoro instancabile per rendere questo mondo un posto più inclusivo e compassionevole. Vi offrirò qualsiasi supporto posso per continuare a lottare per una società amorevole e di uguaglianza".

"Chiedo anche pazienza - ha continuato - La mia gioia è reale, ma anche fragile. La verità è che, nonostante mi senta profondamente felice ora e sappia quanto privilegio porto, sono anche spaventato. Sono spaventato dall'invasività, dall'odio, dagli 'scherzi' e dalla violenza".

Ha quindi ricordato "il quadro della situazione", con le statistiche che purtroppo riportano come le discriminazioni contro i trans siano "insidiose e crudeli". Rivolgendosi a leader politici che "negano la nostra esistenza" e a chi "sparge ostilità contro la comunità trans", ha aggiunto: "Quando è troppo, è troppo. Non siete 'cancellati', state ferendo le persone. Io sono una di quelle persone e non starò in silenzio di fronte ai vostri attacchi".

"Amo essere trans e amo essere queer. E più tengo me stesso vicino e accolgo chi sono, più sogno, più il mio cuore cresce e più prospero".

Ha concluso così: "A tutte le persone trans che hanno a che fare con molestie, disgusto, abuso e la minaccia di violenza ogni giorno: vi vedo, vi amo e farò tutto quello che posso per cambiare questo mondo in meglio".

 

Elliot Page ha 33 anni, è nato in Canada e ha recitato in film come Juno (performance valsa una candidatura agli Oscar), Inception e X-Men e nella serie The Umbrella Academy.

Nel 2018 ha sposato la ballerina Emma Portner.

ph: getty images