Ecco perché Katy Perry e Orlando Bloom hanno rimandato il loro matrimonio

Le nozze erano previste in questo mese

Non sarà più quello di Katy Perry e Orlando Bloom l'ultimo matrimonio famoso che vedrai quest'anno.

La cantante e l'attore si sarebbero dovuti sposare in questo mese di dicembre ma secondo le ultime indiscrezioni hanno deciso di rimandare le nozze al 2020.

Il motivo per cui hanno spostato la data sarebbe che non sono riusciti a organizzare in tempo la cerimonia che avrebbero in mente: "Volevano sposarsi velocemente ma programmare tutto insieme è stato difficile" ha detto una fonte di E! News.

"Hanno rimandato perché Katy ha delle grandi idee su dove e come vuole che sia il matrimonio".

Secondo l'insider, si sposeranno due volte: come hanno fatto Justin Bieber e Hailey Baldwin, vorrebbero tenere una prima cerimonia intima e poi una in grande stile. La seconda, comprenderebbe un viaggio lontano da Los Angeles.

"Hanno appena finito di scrivere la lista degli invitati e di pensare alla maggior parte dei dettagli - ha concluso la fonte - Sperano di finalizzare il tutto molto presto perché sono entusiasti di sposarsi".

Dopo essere tornati insieme a inizio 2018 - un primo tentativo era naufragato nel 2017 - Orlando Bloom aveva fatto la proposta di matrimonio a Katy Perry lo scorso San Valentino.

Appuntamento al 2020 con i fiori d'arancio!

ph: getty images