È ufficiale: Meghan Markle e il principe Harry non ci avvertiranno subito della nascita del Royal Baby

Lo ha comunicato Buckingham Palace

Fino a ieri erano solo rumors, ma adesso è arrivata l'ufficialità da Buckingham Palace: con una nota condivisa con la stampa ha fatto sapere che Meghan Markle e il principe Harry manterranno la privacy sull'arrivo del Royal Baby.

"Il Duca e la Duchessa del Sussex sono molto grati per la benevolenza ricevuta dalla gente del Regno Unito e di tutto il mondo mentre si preparano ad accogliere il loro bambino - si legge nella nota - Hanno preso la decisione personale di mantenere la privacy intorno all'arrivo del bambino".

"Il Duca e la Duchessa condivideranno l'entusiasmante notizia con tutti una volta che avranno avuto l'opportunità di celebrarla privatamente come nuova famiglia".

Insomma, Meghan Markle non ha intenzione di seguire l'esempio della cognata Kate Middleton.

Quando erano nati il principe George, la principessa Charlotte e il principe Louis, tutte e tre le volte la moglie del principe William si era presentata sulle scale dell'ospedale con il neonato di turno in braccio per farsi scattare la foto di rito.

L'ultima volta in particolare aveva suscitato qualche polemica, perché Kate era già in piedi e con un perfetto look solo 7 ore dopo aver partorito.

Embed from Getty Images

Secondo il corrispondente reale Omid Scobie: "L'idea di una foto glamour e super perfetta ore dopo il parto non si allinea con la visione del mondo di Meghan Markle".

Negli ultimi giorni, si sta anche parlando del fatto che la Duchessa stia pensando di partorire in casa, nella nuova residenza al Frogmore Cottage dove si è appena trasferita con il marito. I tabloid inglesi hanno spiegato che un elicottero resterà nel giardino in caso di emergenza, pronto a trasportarla nell'ospedale più vicino.

Guarda il video per sapere come cambierà la linea di successione al trono con la nascita del Royal Baby di Harry e Meghan:

ph: getty images