Demi Lovato si è svegliata, dopo il ricovero per presunta overdose

Stay Strong

Per fortuna arrivano buone notizie da Demi Lovato, che ieri ci ha fatto prendere un bello spavento finendo in ospedale.

La cantante è stata trovata incosciente nella sua casa ed è stata ricoverata, mentre si ipotizzava una overdose.

"Demi è sveglia e con la sua famiglia che vuole dire grazie a tutti per l'amore, le preghiere e il supporto" ha detto un portavoce di Demi Lovato a Variety.

Oltre ai Lovatics, sono infatti tantissime le star che hanno mandato un messaggio di sostegno a Demi Lovato.

La fonte ha aggiunto che: "Alcune delle informazioni riportate sono incorrette, chiediamo privacy e zero speculazioni perché la sua salute e ripresa sono la cosa più importante".

TMZ aveva lanciato la notizia sul ricovero di Demi Lovato riportando che sarebbe andata in overdose di eroina. Ora sia TMZ che altri media hanno smentito che c'entri quel tipo di sostanza stupefacente.

Nel suo ultimo singolo, "Sober", la cantante parlava di una ricaduta nell'alcol, dopo sei anni di sobrietà.

Lo scorso anno, l'artista si era aperta sul suo difficile passato nel documentario "Simply Complicated", raccontando anche i momenti più bui causati dall'assunzione di alcol e droghe.

Forza Demi, siamo con te!