Demi Lovato parla per la prima volta dal ricovero: “Ho bisogno di tempo per guarire”

Keep fighting

Sono passati 13 lunghi giorni da quando Demi Lovato era stata trovata incosciente nella sua casa per apparente overdose e ricoverata in ospedale.

Per fortuna ora la cantante sta meglio e ha mandato un messaggio via Instagram in cui parla della sua battaglia contro le dipendenze e spiega di avere bisogno di tempo per guarire.

"Sono sempre stata trasparente sul mio percorso con le dipendenze - ha scritto la 25enne - Quello che ho imparato è che non è una cosa che scompare con il tempo, è qualcosa che devo continuare a superare e non ce l'ho ancora fatta".

Demi Lovato ha ringraziato "Dio per essere viva e in salute" e i fan "per l'amore e il supporto. I vostri pensieri positivi e preghiere mi hanno aiutato ad attraversare questo momento difficile".

 

A post shared by Demi Lovato (@ddlovato) on

Un pensiero anche per la sua famiglia, il suo team e lo staff dell'ospedale "senza i quali - ha spiegato - non sarei qui a scrivere questa lettera".

Infine ha scritto che ora ha bisogno di "tempo per guarire e focalizzarmi sulla mia sobrietà", aggiungendo una promessa: "Continuerò a lottare".

Già settimana scorsa era arrivata la notizia che la cantante è pronta a entrare in rehab una volta dimessa dall'ospedale.

Il percorso è ancora lungo, ma Demi è una vera guerriera: stay strong!

ph: getty images