Demi Lovato: la cantante ha fatto la mossa più geniale contro gli haters

"I'm on fire and I know that it burns"

Chi di tweet ferisce, di tweet perisce: Demi Lovato ha iniziato la sua performance agli American Music Awards 2017 con un colpo da maestra.

 

Come per dire "prenditi la responsabilità di ciò che hai scritto" e per mostrare quanto possano cadere in basso certi commenti, la cantante ha fatto proiettare sui megaschermi dell'evento una raccolta dei tweet più cattivi che la riguardano, compresi quelli in cui viene chiamata "grassa" o quelli che non vanno per il sottile e le dicono "ti odio".

 

"C'è così tanto odio nel mondo. Dobbiamo elevarci al di sopra. E non chiedere mai scusa" ha detto Demi Lovato salendo sul palco. Parole che tutti dovrebbero segnare nella mente!

Poi ha intonato la sua hit "Sorry Not Sorry", come come sai è proprio un inno contro gli haters.

 

 

Demi Lovato ha mandato anche un altro forte messaggio agli AMAs 2017, facendosi accompagnare da un importante e iconico +1 sul red carpet.

ph: getty images