Demi Lovato ha spiegato perché non dovresti fare commenti sul corpo e sul peso di qualcun altro

Basta con il cliché che dimagrire sia qualcosa su cui complimentarsi

Demi Lovato ha smascherato un cliché legato al corpo, raccontando cosa può succedere quando qualcuno commenta l'aspetto fisico di qualcun altro, soprattutto riferendosi al peso.

Avrai notato anche tu come nella nostra società il dimagrimento venga perlopiù considerato un successo su cui complimentarsi e che spesso si paragona l'essere magri all'essere sani, anche se in realtà sono due cose diverse. Insomma, probabilmente ti sarà capitato di sentire dire qualcosa come: "Hai perso peso, come stai bene" o "Ti trovo in forma, sei dimagrito?".

Demi Lovato ha chiarito in una Instagram Story che: "Complimentarsi con qualcuno per la perdita di peso può essere dannoso quanto complimentarsi con qualcuno per aver preso peso, riguardo al parlare con qualcuno che si sta riprendendo da un disturbo alimentare".

"Se non conoscete la storia di qualcuno con il cibo, per favore non commentate il loro corpo. Perché anche quando la vostra intenzione è pura, potreste lasciare quella persona sveglia alle 2 di mattina a pensare e ripensare a quella frase".

Demi Lovato - getty images

L'artista 28enne ha concluso spiegando che quel complimento è un inganno che scatena una reazione a catena: "Fa sentire bene? Sì, a volte. Ma solo finché la voce del disordine alimentare nella mia testa dice: 'Vedi, alla gente piaci di più se pesi meno' o 'se mangi meno, perderai ancora più peso'".

"A volte mi resta in testa perché inizio a pensare: 'Dannazione, cosa pensavano del mio corpo prima?'. Morale della storia, sono di più che il guscio per la mia anima che è il mio corpo e ogni giorno lotto per questo, quindi vi chiedo di non ricordare che è tutto ciò che la gente vede di me a volte".

Ben detto Demi Lovato: è solo abbattendo gli stereotipi che possiamo creare un rapporto più onesto e salutare con noi stessi e con gli altri.

ph: getty images