David Harbour vorrebbe questo attore per interpretare il giovane Hopper in uno spin-off di “Stranger Things”

Direttamente da "Euphoria"!

David Harbour ha un'idea precisa su chi potrebbe interpretare Jim Hopper di Stranger Things da giovane!

I fratelli Duffer, creatori e autori della serie, stanno scrivendo un nuovo show che sarà uno spin-off prequel, quindi ambientato nel passato rispetto alla storia originale. Intanto l'attore ha raccontato a GQ di essere pronto a passare il testimone del suo personaggio:

"A questo punto, penso che Hopper sia un personaggio che può esistere indipendentemente da me. Se vogliono tornare indietro nel tempo, andare avanti nel tempo... Adorerei vedere un altro attore interpretare Hopper e vedere cosa può portare" ha detto David Harbour.

Jacob Elordi - getty images

Ma chi potrebbe essere questo altro attore? Secondo David Harbour, è Jacob Elordi l'erede perfetto! 

La star 47enne ha fatto il nome del collega 25enne di Euphoria, aggiungendo: "Può cavarsela a essere bello quanto ero io a vent'anni"

David Harbour ha anche ipotizzato quando ne sapremo di più sullo spin-off di Stranger Things: "Penso più o meno quando la serie finirà, oppure forse sei mesi prima che finisca, sentirete parlare di qualsiasi spin-off abbiano pianificato". 

ph: getty images