Chloe Ferry spiega quanti figli vuole da Sam Gowland, mentre rivela che partorirebbe in tv

E sa già come li vorrebbe chiamare

Tutto si può dire di Chloe Ferry tranne che non abbia le idee chiare.

Mentre il fidanzato Sam Gowland ha suggerito che potrebbe chiederle la mano molto presto, la nostra star di  Geordie Shore è già molto più avanti: sta pensando ai loro futuri figli!

Parlando con Heat Magazine, Chloe Ferry ha spiegato: "Avremo tre bambini e li chiameremo Inken, Bob e Billy".

Anche Sam ha qualcosa da dire al riguardo: "Potremmo anche avere tre figli, ma non li chiameremo certo così" ha assicurato. Il fatto che siano d'accordo sul numero è già tanta roba.

"Voglio avere bambini quando compirò 26 anni" ha aggiunto - compirà 23 anni il prossimo agosto - ma qualcosa ci dice che Sam non ha molta voce in capitolo.

"Li avrai a 25 anni, perché così ho pianificato" ha replicato Chloe.

Insomma, tra tre anni potremmo già conoscere Inken, Bob o Billy (o comunque si chiamerà)!

Chloe Ferry ha anche rivelato che non si farebbe problemi a partorire davanti alle telecamere, d'altra parte - ha spiegato - la sua famiglia l'ha già vista fare sesso in tv.

A questo punto aspettiamoci di assistere pure al concepimento.

Riguarda il meglio di Geordie Shore 16 e rivivi lo scoccare della scintilla tra i "Chlam": ti basta cliccare qui!

TEST: credi nel colpo di fulmine com'è successo a Sam e Chloe?

ph: getty images