Cher: è l’idolo di Twitter dopo aver affossato un utente sulla questione Dreamers

Cher vs Trump

Cher è un'icona della musica e adesso anche idolo di Twitter!

 

 

La leggendaria cantante non ha mai nascosto il suo disappunto per l'elezione e le scelte politiche di Donald Trump e ha detto la sua anche sull'ultima mossa del presidente degli Stati Uniti.

Trump ha annunciato un programma chiamato DACA, che sospende il precedente varato da Obama per permettere ai giovani entrati illegalmente negli Usa da bambini (chiamati Dreamers), di lavorare e studiare senza temere di essere espulsi dal Paese.

"Chi può dovrebbe ospitare un Dreamer a casa e proteggerlo! Sono pronta a farlo e anche altri che fanno il mio lavoro dovrebbero fare lo stesso" ha scritto Cher su Twitter.

 

Al che, un utente ha dubitato delle intenzioni dell'artista e come San Tommaso ha scritto: "Ci crederò quando lo vedrò".

 

Sono bastate sei parole per far capire a questo utente che forse è meglio non mettersi contro Cher.

 

 

 

"Tieni gli occhi aperti". Perché Cher legge tutto quello che le scrivi.

ph: getty images