Cardi B ha rivelato di aver ricevuto un’offerta milionaria per una foto della figlia

"A sei zeri"

C'è chi, come Khloè Kardashian o Chrissy Teigen, non si fa alcuna remora a postare le foto dei propri figli. C'è chi, come Kylie Jenner, ne ha pubblicate un po', poi ha cambiato idea rimuovendo tutte quelle in cui si vedeva il viso della sua Stormi, e poi di nuovo è tornata a postare.

Infine c'è chi, come Cardi B non ne vuole sapere di condividere con il mondo un'immagine della figlia.

La rapper è diventata mamma di Kulture lo scorso luglio, avuta dal marito Offset (sì, si sono sposati in segreto), e adesso ha rivelato di aver ricevuto un'offerta milionaria per pubblicare le foto della piccola.

"Mi hanno offerto assegni a sei zeri, ma non sono pronta. Non sono pronta neanche per avere una dannata babysitter" ha detto Cardi B in un'intervista con Beats 1 su Apple Music.

Da quando è nata, Belcalis Almanzar (questo è il vero nome di Cardi B) ha fatto solo intravedere Kulture sui social, inquadrando ad esempio solo le manine, e uno dei motivi è che alcuni commenti l'hanno fatta spaventare: "Mi arrivano così tanti messaggi disgustosi" ha detto.

"Ho dovuto assumere degli investigatori privati per capire chi fossero queste persone che minacciavano mia figlia. È una cosa davvero disturbante e non vogliamo mostrare la nostra bambina adesso".

Cosa ne pensi del fatto di pubblicare o meno le immagini dei più piccoli sui social? Facci sapere la tua nel sondaggio.

 
ph: getty images