Cardi B ha confessato di non riuscire a spendere meno di 250mila dollari al mese

Conti da #Riccanza

Cardi B non ha mai nascosto di godersi alla grande i guadagni stellari che sta portando a casa da quando è uscita "Bodak Yellow", la hit che l'ha lanciata nell'olimpo delle star.

In uno dei video sfogo che spesso carica sulle Stories di Instagram, la rapper ha parlato proprio di questo, confessando di spendere cifre incredibili in un mese ma anche difendendo il suo diritto di usare i suoi soldi come le pare.

"Sapete cosa odio? Che quando le celeb fanno qualcosa di molto stravagante e molto lussuoso, ci sono persone che commentano 'potevi donare quei soldi' o 'potevi fare quello o quest'alto con i tuoi soldi'" ha iniziato la 26enne.

"Chi siete voi per dire alla gente cosa deve fare con i soldi che si è guadagnata con il duro lavoro?".

Cardi B ha poi tentato di spiegare che il suo lavoro prevede più spese di quanto sembri: "Essere una artista, apparire bene per voi, tutte queste cose extra per compiacervi. Costano soldi".

"Le spese da pagare arrivano a 300mila, 250mila dollari ogni singolo mese e anche se cerco di risparmiare, non ci riesco".

Certo, ci sono anche le tasse: "Dovete sapere che gli artisti, le celebrità pagano in tasse il 45% su ogni assegno che ricevono".

Infine la famiglia da mantenere: "Un'artista come me, e un sacco di rapper che conosco, devono letteralmente prendersi cura dell'intera famiglia da soli. E non è una cosa che puoi dedurre dalle tasse".

Non proprio da sola, visto che secondo gli ultimi rumors, sarebbe tornata insieme al marito Offset: dopo che Cardi B aveva detto che stavano provando a far funzionare le cose, sono stati visti a un evento collaterale al Super Bowl 2019.

Le cifre dette da Cardi B sono cifre da #Riccanza e, a proposito, hai visto che sta arrivando #Riccanza World?

Il nuovo programma va in onda dal 19 febbraio ogni martedì alle 22.50 in esclusiva su MTV (Sky 130) e in streaming su NOW TV.

Don't miss it!

ph: getty images