Cara Delevingne è diventata la comproprietaria di un’azienda di sex toys

"Sono entusiasta di poter dare alla gente il dono del piacere"

Cara Delevingne si è buttata in un nuovo bollente business!

La modella e attrice ora è comproprietaria di un'azienda di sex toys tecnologici chiamata Lora DiCarlo, dal nome della fondatrice. Oltre a possedere parte della compagnia, ne è diventata direttore creativo.

La stessa 28enne ha annunciato la nuova avventura su Instagram: "Lora DiCarlo rappresenta così tanto quello per cui mi batto. Guidata dalle donne, focalizzata sulle donne e sul piacere inclusivo. Sono entusiasta di prendere questo ruolo e contribuire alla capacità creativa con Lora e il suo team".

"Questi prodotti vincitori di award stanno ridefinendo come le persone esplorano, sperimentano e prendono possesso del proprio piacere".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Cara Delevingne (@caradelevingne)

Cara Delevingne è stata anche intervistata sul tema da Cosmopolitan Usa e il giornale le ha chiesto se stia pensando di regalare i sex toys agli amici per Natale.

"Certo - ha risposto - La mia piccola crew di quarantena ha già molti dei prodotti in realtà. Amici che sono in una relazione, single, qualsiasi cosa, non importa. Sono entusiasta di poter dare alla gente che amo il dono del piacere".

Cosmopolitan ha poi azzardato che possa inviare questo regalo anche a Harry e Meghan Markle. Cara Delevingne è amica della Royal Family ed era stata tra gli invitati del matrimonio della principessa Eugenia.

L'idea le è piaciuta: "Una scatola reale? Sarebbe fantastico. Dovete aspettare per vedere. L'obbiettivo è che la gente ne parli, vediamo cosa verrà fuori". 

ph: getty images