Camila Cabello ha mandato un messaggio di supporto per Taylor Swift nel caso contro Scooter Braun

Un'altra star che si aggiunge alla lista di chi sostiene Tay Tay in questa situazione

Camila Cabello è l'ultima star a schierarsi al fianco di Taylor Swift nel caso scoppiato contro Scooter Braun.

Dopo che il manager ha acquistato la Big Machine Label Group, che possiede gli album di Tay Tay usciti fino a oggi, la cantante lo ha accusato di essere stato un bullo nei suoi confronti e di non averle dato la possibilità di possedere la sua musica (vai qui per il riassunto del dramma).

Da Halsey a Cara Delevingne, da Cher alla mamma di Selena Gomez, tante celeb hanno già espresso il loro sostegno alla 29enne di "You Need To Calm Down" e adesso è arrivato un messaggio in proposito anche da Camila Cabello.

Anche se non ha espressamente citato il caso o i nomi di Taylor Swift e Scooter Braun, le parole della 22enne sembrano proprio riferite alla situazione, visto che si parla di diritti musicali: "Non so molto di quello che sta succedendo - ha scritto Camila su Twitter - ma vorrei dire che davvero credo che gli artisti debbano possedere il lavoro della propria vita".

Taylor Swift e Camila Cabello sono BFF ormai da anni e la star di "Señorita" aveva raccontato tutti i dettagli su come erano diventate amiche (galeotti furono gli MTV VMA 2015!).

Ieri era toccato a Ed Sheeran parlare del caso Tay Tay vs Scooter Braun ma non si era sbilanciato troppo.

C'è stato invece un altro amico della cantante che non è andato per niente alla leggera: stiamo parlando di Brendon Urie e puoi andare qui per approfondire che cosa ha detto.

ph: getty images