Brooklyn Beckham e Nicola Peltz hanno preparato 100 cupcakes per il personale sanitario di un ospedale

I due stanno passando #IoRestoACasa insieme a New York

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz hanno passato un po' del tempo del #IoRestoACasa tra i fornelli, per preparare un dolce pensiero da mandare a chi lavora in prima linea nell'emergenza coronavirus.

Il figlio di David e Victoria Beckham e la fidanzata si trovano in auto isolamento responsabile nell'appartamento della famiglia di lei a New York e si sono improvvisati pasticcieri realizzando 100 colorati cupcakes, che poi hanno donato a un ospedale della Grande Mela.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#nicolapeltz via Instagram Stories in 06/04/2020

Un post condiviso da Nicola e Sofia Brasil 🇧🇷 (@nicolaandsofiabrasil) in data:

Nicola Peltz ha pubblicato il risultato del loro lavoro su Instagram e ha scritto: "Ogni dottore, infermiere, receptionist, custode, addetto al primo soccorso, che hanno messo la propria vita in prima linea per salvare le nostre, sono i veri eroi".

"Sono loro le vere celebrità. Vi ringraziamo. Vi amiamo. Vi onoriamo".

Brooklyn Beckham e Nicola Peltz erano stati visti più volte insieme a Los Angeles lo scorso autunno facendo partire il new couple alert, ad esempio a una festa organizzata da Leonardo DiCaprio. Poi la conferma social di entrambi a inizio gennaio.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

soulmate

Un post condiviso da nicola (@nicolaannepeltz) in data:

Nicola ha 25 anni e fa l'attrice, la potresti avere vista ad esempio in "Transformers 4 - L'era dell'estinzione". È americana e figlia del businessman miliardario Nelson Peltz. Ha un ex famoso: Anwar Hadid, fratello di Gigi e Bella, con cui è stata fino a maggio 2018.

Brooklyn invece ha 21 anni ed era stato fidanzato per circa nove mesi con Hana Cross, modella e amica di famiglia, fino a settembre 2019.

ph: getty images