Brooklyn Beckham dedica l’ultimo tatuaggio al padre David

Amore di papà

Da quando, dopo aver compiuto 18 anni lo scorso anno, Brooklyn Beckham si è fatto il suo primo tatuaggio, non ha praticamente mai lasciato lo studio di tattoo.

Il figlio di Victoria e David Beckham (hai sentito della reunion delle Spice?) ci ha dato dentro con l'inchiostro indelebile e in meno di 365 giorni si è fatto una decina di tatuaggi.

@mr.k_tats

A post shared by bb (@brooklynbeckham) on

L'ultimo è dedicato al papà: Brooklyn si è fatto scrivere "1975" sulla mano destra dall'artista dei tatuaggi Mr K. 1975 è l'anno di nascita di David Beckham.

Tra gli altri tatto di Brooklyn, ti ricordiamo l'aquila, la bussola e la macchina fotografica.

ph: getty images