Blake Lively e Ryan Reynolds: il significato dietro al nome della figlia James ti farà commuovere

Ecco perché le hanno dato un nome maschile

È impossibile non adorare la coppia Blake Lively e Ryan Reynolds e questa storia ti farà innamorare ancor più di loro.

L'attore di "Deadpool 2" ha infatti appena raccontato un dettaglio molto profondo, che li ha poi guidati nella scelta del nome della primogenita James (hanno anche un'altra figlia, Inez).

Ryan ha spiegato in un'intervista con Mr Porter di aver avuto una "relazione complicata e rotta" con il padre e che la moglie lo ha incoraggiato a ricucire il rapporto prima che morisse, nel 2015, dopo una lunga battaglia contro il Parkinson.

Grazie a Blake, l'attore ha fatto pace con il papà e insieme la coppia ha deciso di dare il nome del signor Reynolds - James - alla primogenita (hai sentito la voce della piccola in "Gorgeous" di Taylor Swift?).

"Sembrava giusto così - ha detto Ryan - tutte le relazioni famigliari sono un po' complicate. Mio padre è morto poco dopo la nascita di mia figlia, ma è riuscito a vederla e questo mi rende felice".

 

Scopri nel video i nomi più particolari dei figli delle star:

ph: getty images