Billie Eilish non pensava che ti sarebbero piaciute “Bad Guy” e “When the Party’s Over”

"Credevo che tutti le avrebbero odiate"

Probabilmente questa estate hai ascoltato "Bad Guy" miliardi di volte e, se sei un fan della prima ora di Billie Eilish, avevi inserito nella playlist dei tuoi brani preferiti "When the Party's Over" già un anno fa.

Ma la cantante ha rivelato che non si sarebbe mai aspettata tanto amore per questi suoi brani: in un'intervista con Howard Stern, che ha tenuto insieme al fratello e co-autore Finneas, ha raccontato che pensava a tutt'altra reazione dal pubblico.

"Credo di non sapere cosa voglia la gente perché pensavo che tutti avrebbero odiato 'Bad Guy'. E che tutti avrebbero odiato 'When the Party's Over'. Quindi non so cosa aspettarmi" ha confessato.

Billie Eilish ha aggiunto che sua mamma non riponeva molte speranze in "Bury a Friend": "Anche quando è uscita 'Bury a Friend', mia mamma - che di solito ci promuove qualsiasi cosa facciamo ed è la più supportiva del mondo - mi ha detto: 'Devo essere onesta, non penso che la gente sia abbastanza cool da apprezzarla'". 

La cosa bella delle aspettative è che possono essere sempre ribaltate e superate ed è andata proprio così: tutto l'album "When We All Fall Asleep, Where Do We Go?" ha avuto un incredibile successo e ha catapultato l'artista nell'olimpo della musica.

Tanto è vero che Billie Eilish si è appena guadagnata ben sei nomination agli MTV EMA 2019! Vai qui per scoprire tutti i cantanti candidati e per sapere come votare i tuoi preferiti.

ph: getty images