Billie Eilish ha un messaggio per chi dice che sussurra in tutte le sue canzoni

Un cliché falso e fastidioso

Se hai avuto a che fare con qualcuno che pretende di conoscere Billie Eilish ma in realtà ha ascoltato solo mezza canzone, forse ti sarà capitato di sentir tirar fuori uno dei cliché più falsi ma anche più diffusi che la riguarda, ovvero che non canti ma che sussurri.

Adesso saprai esattamente cosa rispondergli e le parole giuste te le indica proprio la cantante. Billie ha infatti mandato un messaggio a chi dice che bisbiglia in tutti i suoi brani.

"Sussurro in un paio di canzoni ma sento che la gente dice questa cosa solo quando ha ascoltato una sola mia canzone - ha detto a Vanity Fair Usa - Ad esempio, ascolta 'Wish You Were Gay'. Il suono è potente, intenso e con note alte".

"Certo, so che non sono neanche vicina ad Adele - ha continuato, facendo un esempio di un altro tipo di canto - Adele è una vera dea. È semplicemente diverso. E non serve urlare per essere un buon cantante".

D'altra parte, più aumenta il successo, più compaiono i detrattori. Billie Eilish ha spiegato anche che "Nella fama ci sono molte cose disgustose, orribili e miserabili ma sono molto grata per essa, è molto rara e io sono molto fortunata. Quindi ho finito di lamentarmi a questo proposito".

Intanto - alla faccia degli haters - la quasi 18enne ha appena scritto la storia dei Grammy Awards essendo la prima artista nata in questo millennio ad aver ricevuto ben sei nomination. Complimenti!

ph: getty images