Billie Eilish ha spiegato come Justin Bieber l’aiuta a gestire la fama

"Mi dice cose che mi fanno sentire ascoltata"

Da idolo a mentore: Justin Bieber è sempre pronto a dare consigli a Billie Eilish!

Molto probabilmente già sai quanto la cantante di Happier Than Ever sia fan del collega di Peaches, visto che ha spesso descritto il suo essere una belieber, ma da quando si sono conosciuti al Coachella nel 2019 e hanno collaborato sul remix di Bad Guy, Justin è diventato anche una sorta guida.

"Lui è il più dolce di sempre - ha spiegato la 19enne in un'intervista su SiriusXM - Io lo amo. È un mio buon amico".

Ha quindi raccontato come Justin Bieber si tenga spesso in contatto con lei, soprattutto per mettere a disposizione tutta la sua esperienza quando si tratta di notorietà:

"Lui mi è stato così d'aiuto, in riferimento al gestire la fama. Mi chiama a volte e mi dice cose che mi fanno sentire ascoltata, che mi fanno sentire che c'è qualcun altro là fuori che sta attraversando le stesse cose. È davvero bello averlo".

In passato, Justin Bieber aveva parlato del voler "proteggere" Billie Eilish: "Se mai avrà bisogno di me, sarò qui per lei - aveva detto a Beats 1 - Voglio proteggerla (...) Non voglio che passi niente di ciò che ho passato io, non lo auguro a nessuno. Se mai avrà bisogno di me, basterà una telefonata".

Adesso sappiamo che ha mantenuto e continua a mantenere la parola!

ph: getty images