Billie Eilish ha smesso di leggere i commenti su Instagram: “Mi rovinavano la vita”

La cantante ha parlato del suo rapporto con i social

Billie Eilish ti vuole mettere al corrente di una decisione presa da pochissimo - "letteralmente da due giorni" ha detto - ovvero quella di non leggere più i commenti su Instagram.

La cantante di ne ha parlato in un'intervista con la BBC, spiegando che i commenti: "Stavano rovinando la mia vita. Ancora una volta". 

"Avrei dovuto fermarmi molto tempo fa ma il problema è che ho sempre voluto restare in contatto con i miei fan e certa gente ha rovinato questa cosa a me e a loro. Cerco ancora di mettere like ai post dei fan. Se vedo un fan, voglio solo parlarci. Sono persone, sono come me. È come fossero miei amici, ma Internet stava rovinando la mia vita, quindi l'ho spento".

Billie Eilish ha anche raccontato come, con l'aumentare del suo successo, siano aumentati anche i commenti negativi: "Più riesci a fare cose cool, più la gente ti odia".

A proposito di "cose cool", la 18enne ha scritto insieme al fratello Finneas "No Time To Die", canzone che fa da colonna sonora al nuovo film di 007. Stasera la canterà per la prima volta dal vivo ai BRIT Awards 2020!

ph: getty images