Ariana Grande ha un messaggio per chi ancora sottovaluta #IoRestoACasa: “È pericoloso ed egoista”

Non le ha mandate a dire a chi minimizza l'emergenza

Dopo aver sostenuto l'Italia chiedendo di fare una donazione per aiutare il nostro Paese, purtroppo tra i più colpiti dall'emergenza coronavirus, Ariana Grande è tornata sul tema per intimare ai suoi fan in tutto il mondo di rispettare #IoRestoACasa.

Non uscire e mantenere le distanze consigliate dagli altri, oltre a curare con attenzione l'igiene personale, sono le uniche armi che possiamo usare per fare la nostra parte nell'arginare la diffusione del COVID-19 e la cantante non le ha mandate a dire a chi ancora non ha capito quanto sia importate rispettare queste regole.

Su Instagram, ha spiegato di sentire da "una sorprendente quantità di persone" frasi che minimizzato il problema:

"Capisco che vi sentivate così qualche settimana fa ma per favore leggete cosa sta succedendo adesso. Per favore, non voltate la testa dall'altra parte - ha scritto - Prendere questa situazione alla leggera è incredibilmente pericoloso ed egoista. Dire 'Stiamo bene perché siamo giovani' significa mettere in un sacco di guai chi non è giovane o in salute".

"Vi fa sembrare stupidi e snob. Dovete prendervi cura degli altri. Subito" ha concluso, senza mezzi termini.

Poi, in un tweet, ha aggiunto ironicamente ma non troppo: "Le vostre lezioni di yoga hip hop possono aspettare, lo prometto".

Ariana Grande sta usando le sue piattaforme da milioni di follower nel modo migliore, ovvero veicolando il giusto messaggio del #IoRestoACasa. Così stanno facendo anche altre star come Taylor Swift e Lady Gaga.

ph: getty images