Ariana Grande: ecco perché la mamma di Pete Davidson era preoccupata per la relazione con la cantante

Ma ora sarebbe al 100% per il matrimonio

 Ariana Grande e Pete Davidson hanno bruciato le tappe nella loro storia, con il comico che le ha chiesto la mano dopo pochissimo tempo da quando avevano iniziato ad uscire insieme.

Un amore travolgente e iper romantico di cui già non possiamo più fare a meno: ma non tutti sono stati subito entusiasti del fidanzamento ufficiale dei due.

Secondo un amico di famiglia, infatti, la mamma di Pete era molto preoccupata perché temeva che se la relazione si fosse conclusa, avrebbe avuto un impatto negativo sulla salute mentale del 24enne.

La fonte ha detto a UsWeekly che la madre del comico "era molto nervosa a proposito del rapporto con Ariana quando hanno iniziato a frequentarsi. Conosce suo figlio e pensava che si stesse gettando in una relazione che avrebbe finito per ferirlo".

Nel 2016, gli era stato diagnosticato un disturbo borderline della personalità e la signora Amy aveva paura che sarebbe "diventato molto molto depresso e tendente all'autolesionismo" se si fossero lasciati.

 

!

A post shared by Ariana Grande (@arianagrande) on

Ma c'è una buona notizia: Ariana Grande le ha fatto cambiare idea!

"La mamma di Pete ha iniziato a voler bene ad Ariana e vede quanto lei ami Pete - ha continuato l'insider - È meno preoccupata da quando la conosce".

Adesso la donna starebbe pianificando con i due piccioncini il matrimonio: hai letto che Ari ha svelato quando si sposeranno?

Intanto Pete Davidson ha parlato della fidanzata con Variety, spiegando di non avere mai incontrato nessuno come lei: "Non riesco neanche a mettere in parole che persona meravigliosa sia. Potrei piangere".

Awww! Leggi qui il resto dell'intervista.

ph: getty images