Anya Taylor-Joy si è sposata in segreto con Malcolm McRae?

I due avrebbero detto sì con un matrimonio intimo in tribunale

La regina degli scacchi è convolata a nozze in gran segreto? Secondo le ultime voci di gossip, Anya Taylor-Joy ha detto sì al suo compagno, il musicista e attore Malcolm McRae.

Il sempre beinformato Page Six, la sezione di gossip del New York Times, rivela che Anya Taylor-Joe e Malcolm McRae si sono sposati con un matrimonio intimo che si è tenuto presso un tribunale.

L’attrice britannica si è sposata negli Stati Uniti, prima di volare in Australia per continuare le riprese del suo nuovo film Furiosa, il prequel di Mad Max: Fury Road. Il rappresentante di Anya Taylor-Joy per il momento non ha risposto alle richieste di un commento al riguardo.

Le voci di un fidanzamento ufficiale tra Anya e Malcolm avevano cominciato a circolare lo scorso mese, dopo che la protagonista dell’acclamata miniserie La regina degli scacchi era stata avvistata con un anello al dito.

La coppia di (forse) neo sposini ha sempre mantenuto la propria relazione molto privata e non è chiaro quando sia iniziata tra loro, ma sembra che si frequentino da oltre un anno. I due hanno fatto il loro debutto ufficiale come coppia sul red carpet lo scorso febbraio, all'afterparty degli Oscar di Vanity Fair, e sono poi apparsi insieme anche alla premiere del film The Northman.

Stando a quanto riportano le fonti di Page Six, Anya Taylor-Joy e Malcolm McRae avrebbero intenzione di tenere una cerimonia più grande quando torneranno negli Stati Uniti.

In una rara dichirazione su Malcolm McRae, membro del duo musicale indie-rock more*, Anya Taylor-Joy parlando con British Vogue lo scorso marzo ha detto: “L'altro giorno ho detto al mio partner che era il mio hobby. Ho finalmente trovato qualcuno che siederà felicemente in silenzio con me a leggere. Praticamente abbiamo 80 anni e 7 anni allo stesso tempo, e funziona davvero bene”.

ph: getty images