Anne Hathaway ti chiede di non chiamarla più con il suo nome

Ecco una serie di alternative che ha dato la star

Anne Hathaway si chiama proprio così all'anagrafe e da sempre ci si è riferiti a lei con il nome Anne, ma l'attrice ha appena rivelato che non le piace sentirsi chiamare con il suo nome!

via GIPHY

La protagonista di Pretty Princess e Il Diavolo Veste Prada ha spiegato che nella sua vita privata nessuno la chiama Anne, a parte una persona: "L'unica che mi chiama Anne è mia mamma e lo fa solo quando è molto arrabbiata con me, davvero molto arrabbiata" ha raccontato la 38enne al Tonight Show di Jimmy Fallon.

Così, sentirsi chiamare Anne dai fan le ricorda sua mamma arrabbiata: "Ogni volta che esco in pubblico e qualcuno mi chiama con il mio nome, penso che stia per urlarmi contro". 

Ha spiegato che preferisce essere conosciuta come Annie, ma che non ci aveva pensato quando a 14 anni si era dovuta iscrivere alla Screen Actors Guild - il sindacato degli attori statunitensi - per girare una pubblicità.

"'Mi avevano chiesto 'quale vuoi che sia il tuo nome?'. E io pensavo: 'Beh, dovrebbe essere il mio nome, il mio nome è Anne Hathaway'. Quindi all'epoca era sembrata la decisione giusta, non mi era venuto in mente che per il resto della vita la gente mi avrebbe chiamato Anne". 

 

Come la potrai chiamare quindi da ora in poi? La star si sente Annie, ma ha dato anche altri soprannomi.

"Le persone  sono così adorabili e sui set hanno trovato delle alternative, perché la verità è che nessuno si sente a suo agio a chiamarmi Anne. Non è adatto. Io sono una Annie. Le persone mi chiamano anche Miss H, Hath... quindi sentitevi liberi, chiamatemi in qualsiasi modo a parte Anne".

ph: getty images