Ally Brooke passerà il Natale preparando biscotti con suo papà

E festeggiando quello che di bello le ha portato quest'anno

Quest'anno Ally Brooke ci ha regalato una nuova canzone di Natale chiamata "Baby I'm Coming Home" e, come dice il titolo, è tornata a casa per le Feste.

Si trova dunque a San Antonio, città texana in cui è nata e cresciuta, dove ha riflettuto sugli obbiettivi che ha raggiunto nel 2020: "Sto contando tutte le soddisfazioni, di sicuro" ha confessato a People.

Oltre al brano natalizio, la cantante ha pubblicato il libro autobiografico Finding Your Harmony e ha girato il suo primo film High Expectations.

Ora è il momento di una pausa e ha raccontato i suoi piani per i prossimi giorni: "Mangerò un sacco di tamales (involtini tipici dell'America Latina), di formaggio e di cibo messicano". La 27enne ha infatti discendenze messicane.

"Amo anche preparare biscotti di Natale con mio papà e il mio cuginetto, quindi sicuramente li faremo - ha aggiunto - "Mio papà ha già messo mille luci in casa, sembra un regno magico d'inverno e stare insieme, guardare film e cucinare, è la cosa più speciale per me".

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Ally Brooke (@allybrooke)

Quest'anno, quando possibile e rispettando le misure di contenimento, stare con i nostri cari è davvero più speciale che mai.

ph: getty images