A$AP Rocky è stato arrestato: ecco come la sta prendendo Rihanna

Un nuovo colpo di scena durante la gravidanza della popstar

A$AP Rocky è stato arrestato all'aeroporto LAX di Los Angeles. Il rapper 33enne stava rientrando su aereo privato dalle Barbados, dove aveva trascorso alcuni giorni insieme alla fidanzata Rihanna, in dolce attesa del loro primo figlio.

Secondo quanto scrive il sito TMZ, A$AP Rocky è stato raggiunto in aeroporto da alcuni agenti che lo hanno portato via in manette. Le accuse nei suoi confronti riguarderebbero una sparatoria avvenuta lo scorso novembre.

La polizia di Los Angeles ha confermato l'arresto di A$AP Rocky: “Il 6 novembre 2021, intorno alle 22:15, si è verificata una discussione tra due conoscenti nell'area di Selma Avenue e Argyle Avenue, a Hollywood. La discussione si è intensificata e il sospetto ha sparato con una pistola alla vittima. La vittima ha riportato ferite lievi a causa dell'incidente e in seguito ha chiesto cure mediche. Dopo la sparatoria, il sospettato e altri due maschi sono fuggiti dalla zona a piedi”.

Poche ore dopo l'arresto, A$AP Rocky è stato rilasciato dal carcere. Il rapper è stato fotografato mentre lasciava il quartier generale del dipartimento di polizia di Los Angeles, circondato dagli agenti di polizia e dai suoi rappresentanti legali. Rocky era vestito con i suoi abiti da vacanza, indossava una polo oversize e dei pantaloncini con scarpe da ginnastica.

Una fonte vicina a Rihanna ha parlato con ET Online di come la popstar e imprenditrice sta affrontando l'arresto del compagno: “Questo dramma è l'ultima cosa di cui Rihanna ha bisogno in questo momento. Vuole essere tranquilla, rilassata e concentrata al 100% sull'arrivo del suo bambino, senza stressarsi!”. La fonte ha aggiunto: “Questo arresto non era qualcosa che si aspettavano”.

Negli scorsi giorni erano uscite alcune voci di gossip di un presunto tradimento di A$AP Rocky con la designer Amina Muaddi, che però erano state subito prontamente smentite. RiRi e il rapper nelle ultime ore erano stati avvistati insieme alle Barbados durante una cena romantica e tra loro sembrava essere tornato il sereno. Adesso a rendere più complicata la gravidanza di Rihanna, ormai giunta al terzo trimestre, è arrivato l'arresto del fidanzato.

La fonte vicina alla popstar ha inoltre spiegato: “Nonostante i forti legami con New York, il piano era quello di avere Los Angeles come base una volta arrivato il bambino. Tuttavia, Rihanna vuole partorire alle Barbados e trascorrere i primi mesi con il bambino lì prima di tornare negli Stati Uniti. Rihanna ha deciso di affrontare il lato pubblico della gravidanza alle sue condizioni e ora improvvisamente le cose sembrano fuori dal suo controllo”.

ph: getty images