Ultra Street Fighter II per Nintendo Switch

Violent Ken, ti presento Evil Ryu...

di DocManhattan

Tra i tanti nuovi titoli annunciati a ridosso dello scorso week-end per Nintendo Switch c'è anche una curiosa rivisitazione di un grande classico delle legnate in sala giochi. Street Fighter II sbarcherà sulla nuova console Nintendo in una versione inedita, che mescola nostalgia e nuove modalità, Ultra Street Fighter II: The Final Challengers. Ma prima di andare a vedere di cosa si tratta, ecco il trailer!

Ultra Street Fighter II: The Final Challengers ti permetterà di menare la CPU o un avversario umano in modo tradizionale, con la grafica a tutto pixel di ventisei anni fa (già, è passato più di un quarto di secolo dall'uscita di Street Fighter II...), sia in una veste grafica tirata a lucido, che ricorda quella di Super Street Fighter II Turbo HD Remix (2008). Non far caso al tripudio di Super, Turbo e Ultra nei titoli, per Street Fighter è normale.

ultra street fighter 2 nintendo switch

L'aspetto più interessante di Ultra Street Fighter II è la nuova modalità cooperativa, per giocare in 2 contro il computer. Tecnicamente si chiama bullismo, ma non stiamo troppo a spaccare il capello di Guile. L'idea di poter mettere in mezzo a suon di hadoken e spinning bird kick un Bison qualsiasi è carina. Ci sarà anche una modalità semplificata in cui si vince al primo colpo messo a segno, in pratica l'equivalente in Street Fighter della pallina della vittoria a biliardino. 

ultra street fighter 2 nintendo switch

L'altra cosuccia simpatica è che Capcom ha annunciato la presenza in Ultra Street Fighter II di due personaggi "nuovi", di cui si intravede appena la sagoma alla fine del trailer. E hanno gli occhi da malvagi perché si tratta della versione cattiva dei due personaggi principali della saga: Evil Ryu e Violent Ken. Prossimamente: Ryu e Ken che ti fanno brutto