Oscar, La La Land fail… tutta colpa di DiCaprio!

Teoria del complottone su Twitter: l'epic fail agli Oscar? La vendetta di Leo.

di DocManhattan

Ricapitolando: gli Oscar 2017 passeranno alla storia per aver premiato come miglior film La La Land, ma solo per qualche secondo. E mentre su Twitter impazzavano i meme sull'epic fail, c'è chi ha notato un piccolo particolare che svelerebbe il colpevole dell'accaduto: Leonardo DiCaprio. Tutto è successo perché a Warren Beatty è arrivata una busta con su scritto Emma Stone e La La Land. Quella card si riferiva al premio come miglior attrice, appena ritirato dalla Stone per La La Land, appunto, ma Beatty ha pensato fosse la card giusta e ha dichiarato La La Land vincitore della statuetta come miglior film. Solo che non era così, e grosse scuse, e grosse risate del pianeta Terra. La domanda, ovviamente, è: che DIAVOLO è successo?

In molti hanno notato che Leonardo DiCaprio, dopo la proclamazione di Emma Stone come miglior attrice, ha rimesso il cartoncino nella busta e se l'è portato via. Che quella busta rossa sia finita in mano a Beatty per errore? Sembrerebbe proprio di sì. Oh, lo dice pure Neil Patrick Harris:

E fin qui. Ma l'aspetto più divertente della faccenda è che c'è chi NON crede si sia trattato di un errore. Non è quel DiCaprio che ha dovuto aspettare più di vent'anni e sei nomination per vincere il suo Oscar? Dilla tutta, Leo, l'hai fatto apposta?

Emma Stone ha spiegato alla stampa poco dopo di essersi portata via la card con il suo nome e di averla "tenuta con sé per tutto il tempo", il che butterebbe a mare non solo la teoria del complotto ma anche la versione "È stato DiCaprio". Ma per un istante, anche solo per un istante, crediamoci. Crediamoci che sia stato lui e l'abbia fatto apposta, perché anche quello sarebbe da storia dell'Oscar: la trollata in mondovisione più epica di sempre: