Nintendo Classic Mini va a ruba!

Il Nintendo 8-bit in miniatura, in vendita da oggi... è già introvabile. Il Wii U, intanto, si prepara ai saluti finali.

Forse non se l'aspettava neanche Nintendo. O, più probabilmente, ancora una volta l'azienda giapponese ha limitato l'offerta per far schizzare alle stelle la domanda e creare una nuova mania. Tecnicamente è in vendita da oggi il Nintendo Classic Mini, replica in miniatura del glorioso Nintendo Entertainment System (NES) a 8-bit, collegabile a una TV odierna grazie a un cavo HDMI. Il problema è che per chiunque non l'avesse prenotato per tempo, è oggi praticamente impossibile trovarne uno. Almeno al suo prezzo originale.

Nintendo Classic Mini NES disponibile

È bastato che su grandi catene come Amazon e GameStop il Nintendo Classic Mini andasse sold out per veder spuntare come funghi su ebay e altre piattaforme di vendita online (compresa la stessa Amazon, per i venditori privati), la consolina Nintendo proposta al doppio (o al triplo) del suo prezzo, che sarebbe ufficialmente di 59,90 euro. 120, 130, 150 euro... venghino signori, chi offre di più?

E il fenomeno non riguarda ovviamente solo il nostro Paese, è così ovunque. Metà pianeta vuole riconquistare la sua infanzia rigiocando sulla TV buona di casa Super Mario Bros. 3, The Legend of Zelda o Donkey Kong. Che fare? Armarsi di un po' di pazienza e aspettare. Qualcosa ci dice che tra qualche giorno/settimana arriveranno da Nintendo interi bastimenti di Classic Mini pronti a soddisfare quella domanda... E ora se per cortesia il corriere si sbriga, con la nostra copia, perché il pomeriggio sgocciola via, la consegna era prevista per oggi e non ci si vuol mica innervosire e lasciarsi prendere dalla frenesia collettiva, no? Appunto.

wii u stop produzione

Intanto, per una vecchia console Nintendo che torna alla ribalta, un'altra si prepara ai saluti. A marzo arriva Nintendo Switch, la nuova console casalinga/portatile di Nintendo, e il Wii U si prepara ad andare in pensione. O meglio, secondo diverse fonti, la produzione della console cesserà in Giappone molto presto. Qual è un modo elegante per dire che il Wii U è stata una delle console più sfigate degli ultimi anni?