Campioni del mondo, undici anni dopo

Twitter ricorda l'epica notte di Berlino ai Mondiali 2006.

di DocManhattan

Fabio Grosso spedisce alle spalle del portiere francese Barthez il quinto calcio di rigore, quello decisivo, e l'Italia è campione per la quarta volta. La notte di Berlino del 9 luglio 2006 è una di quelle che non si dimenticano: se eri già abbastanza grande da ricordarla, sai dov'eri, con chi eri, quanto a lungo hai saltellato per fare festa subito dopo. Undici anni più tardi, il popolo di Twitter ha ricordato le emozioni di quella finale con l'hashtag #CampioniDelMondo. Ecco alcuni tweet memorabili, da leggere con la mano sul petto e cantando l'inno a squarciagola, finché non arrivano i vicini a lamentarsi.

troppi ricordi