Instagram ora ha gli album, usali così!

Ecco come sfruttare la nuova funzione (senza annoiare i tuoi follower).

di DocManhattan

Non sai mai scegliere quale foto postare su Instagram tra le #tantissimeforsetroppe che hai scattato durante una serata con gli amici? Beh, non sei più costretto a scegliere, perché su Instagram sono arrivati gli album: ora puoi aggiungere a un post fino a 10 foto e video. Sì, evviva. Con l'ultimo aggiornamento (versione 10.9) dell'app è stata aggiunta una nuova icona che ti permette di selezionare più immagini e filmati per un post. Puoi modificare l'ordine in cui mostrarli, applicare un unico filtro per tutti i file oppure editarli uno per uno.

PIÙ FOTO, MENO SPAM. I FOLLOWER RINGRAZIANO
Nel feed di Instagram i post con più allegati hanno dei puntini blu in basso per indicare ai tuo follower che con uno swipe ci sono altre foto o altri filmati da vedere. E tutto ciò è meraviglioso, soprattutto perché fornisce agli amici spammoni la chance di riunire in un numero molto più ridotto di post tutta quella serie di scatti del proprio gatto, della pizza che stanno mangiando, dell'orizzonte non proprio bellissimo incorniciato dal loro balcone. Il punto è che tra quegli amici spammoni di Instagram, senza rendertene conto, potresti esserci anche tu. Come sfruttare al meglio, allora, questa cosa degli album di Instagram? Semplice: andando per temi e cercando - non c'è modo migliore per metterla giù - di creare degli album che abbiano un senso.

 

 

 

 

 

 

Un post condiviso da Nordic Educations.se (@nordiceducations.se) in data:

 

 

 

 

 

ALBUM CREATIVI: TUTORIAL & RICETTE
Imbottire i tuoi post di 10 foto praticamente tutte uguali sullo stesso argomento serve a poco, tranne a sfoltire rapidissimamente il numero dei tuo follower, occhio. Però ci sono degli argomenti per cui la possibilità di allegare più scatti è fantastica. Ti piace realizzare tutorial sul make-up, sui modellini LEGO che assembli, sulle caricature manga che realizzi, sui passi di qualsiasi altro hobby a cui dedichi il tuo tempo libero (il sudoku non vale)? Perfetto! Mostra ai tuoi follower come funziona! Lo stesso vale ovviamente per le ricette! Ora, anziché postare la foto di ogni singolo ingrediente del tuo tiramisù special supersegreto, puoi riassumere il tutto in un unico post.

 

 

 

 

 

 

Un post condiviso da nala_cat™ (@nala_cat) in data:

 

 

 

 

 

VIAGGI E GATTINI SUPERSTAR
Ma il formato album funziona benone anche per le tue vacanze - così gli amici che rosicano perché sono rimasti a scoppiare di caldo in città avranno meno difficoltà a skippare le foto di te che socializzi, una piña colada dopo l'altra, a un party in riva al mare - e per le foto del tuo gatto. Hint: non tutti amano i siamesi, e se il tuo non è davvero una superstar del web, vederne 356 foto al giorno che ne ritraggono le vibrisse da ogni angolazione possibile e con tutti i filtri disponibili non è per tutti esattamente questo sballo che wow, proprio. Parola.

Instagram meme

STAY FOOLISH, DON'T STAY SPAMMY
In altre parole: cerca di sfruttare al meglio questa nuova feature, ricordando che lo scopo è a) divertirti e magari b) far divertire/emozionare chi ti segue, senza zavorrargli la voglia di vivere con un sovraccarico di immagini superflue. E di foto della pizza ne basta una, sul serio. Ogni tanto. 

Leggi anche:
- Instagram è per te un'ossessione? Scoprilo!
Instagram, dieci trucchi fantastici!
Instagram e Snapchat: chi guarda le tue storie?​