Rihanna non userà Transgender come “comodo strumento di marketing” per Fenty Beauty

"Io rispetto tutte le donne. Se sono trans oppure no, non sono affari miei"

Le questioni legate al dibattito di genere sono un tema giustamente caldo in questo momento. Anche Rihanna ha voluto dire la sua e ha insistito sul fatto che non sfrutterà uomini o donne transgender per promuovere la sua linea di trucco, Fenty Beauty.

Il punto di vista di Rihanna, che rifiuta di usare le persone trans come "strumento di marketing" è stato ampiamente elogiato dai fan di tutti i social media.

via GIPHY

La polemica è stata innescata da un fan di RiRi, che le ha fatto notare che avrebbe dovuto "invitare una ragazza trans nel gruppo" di testimonial di Fenty Beauty.

La risposta di Rihanna è stata precisa ed è andata ben al di là delle aspettative.

Dopo aver affermato che non va "in giro a fare dei casting ai trans", la cantante di "Lemon" ha spiegato le sue importanti ragioni:

"Ho avuto il piacere di lavorare con molte donne trans di talento nel corso degli anni, ma io non vado in giro a fare casting ai trans! Proprio come io non faccio direttemente casting a donne non trans".

 

 

 

 

 

#STUNNA LIP PAINT. NOV 23 @fentybeauty

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri) in data:

 

 

 

 

Spiegando la sua decisione, Rihanna ha proseguito:

"Io rispetto tutte le donne. Se sono trans oppure no, non sono affari miei! È personale e alcune donne trans sono più a loro agio e aperte rispetto ad altre, quindi devo rispettarle come donna".

E infine ha chiuso con una verità importante:

"Non penso sia giusto che una donna transessuale, o un uomo, vengano usati come comodo strumento di marketing!"

Un'altra lezione di vita da Regina Rihanna, che attraverso le sue linee di moda e di make-up promuove l'inclusività di tutte le donne (e uomini). Il genere è una questione personale e delicata, che non deve certo essere usata per venderci qualcosa.

Oh, a proposito Fenty Beauty è stata nominata dal Time invenzione dell’anno!

Rihanna: tutti i look più belli

mgid-arc-content-mtv-35

Rihanna organizzerà il prossimo Met Gala 2018. Riri - che quest'anno si è distinta nel mondo della moda - ha partecipato a ben sette Met Gala, debuttando sul quel red carpet nel 2007. Il prossimo 7 maggio calcherà il tappeto rosso del Met Gala 2018 nei prestigiosi panni di host!

PH: Getty Images