Rihanna conferma che Fenty Beauty NON è testata sugli animali

Perché è una grande

La nuova linea di make up di Rihanna Fenty Beauty offre ben 40 diverse sfumature di colore, che si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di carnagione e di pelle. Una scelta contemporanea e socialmente consapevole, che ha fatto gridare a tutti hip hip urrà! 

Ma dopo la prima esultanza in molti si sono chiesti se Fenty Beauty sia cruelty free, ovvero se sia stata testata sugli animali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Killin’ them with that glow. #KILLAWATT @fentybeauty has arrived!

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri) in data:

 

 

 

 

 

 

 

 

Ci ha pensato proprio Rihanna a dare la risposta. Sì, la linea di bellezza NON è stata testata sugli animali. Queen Riri lo ha confermato rispondendo direttamente a un messaggio privato scritto da un fan su Twitter.

"Mi stai chiamando animale? LOL", ha risposto la cantante di  "Wild Thoughts".

A riprova della bontà della risposta di Riri, il responsabile della comunicazione di Fenty Beauty, tramite Pop Sugar  ha poi dichiarato che tutti i prodotti sono cruelty free.

Proprio per questo motivi la linea di make up di Rihanna non è disponibile in Cina, che permette solo la vendita di cosmetici che siano stati sottoposti a test sugli animali. Una scelta importante, soprattutto in termini economici.

Altre linee di make up "senza crudeltà" sono quella di Kan Von D e di Marc Jacobs Beauty. Per fortuna, ora possiamo anche aggiungere Fenty Beauty a questa lista!

Ora dai un'occhiata alla battaglia a colpi di make up tra Rihanna e Kylie Jenner:

Rihanna: tutti i look più belli

mgid-arc-content-mtv-35

PH: instagram.com/badgalriri