Paris Jackson: ecco perché ha rifiutato di indossare un abito

Lo stile di Paris è rivoluzionario

Paris Jackson ha uno stile unico, bohemien e molto personale. La bellissima figlia di Michael Jackson anche quando sfila sul red carpet sceglie sempre abiti che risaltino la sua bellezza naturale.

Embed from Getty Images

Forse, proprio per questo motivo Paris si è "rifiutata di indossare" un abito disegnato appositamente per lei dallo stilista Alex Perry, per assistere alla Melbourne Cup.

Scegliendo invece un abito boho chic di pizzo color ruggine, semplice e bellissimo. La stoffa del vestito scopre i suoi numerosi tatuaggi, mentre la scollatura mostra un nuovo disegno sul suo petto. L'ensemble è completato da una meravigliosa corona di Ann Shoebridge e stivali marroni.

Embed from Getty Images

The Sydney Morning Herald sostiene che Paris avrebbe dovuto indossare la creazione di Alex Perry, ma che ha deciso di non farlo creando disagio all'organizzazione e nello stilista.

Un rappresentante di Paris ha negato queste affermazioni attraverso il Daily Mail Australia:

"Questo non è vero. Paris non avrebbe potuto rifiutarsi di indossare un vestito fatto su misura da Alex Perry alla Melbourne Cup, e comunque questo vestito è mai stato creato. Paris ha indossato un pezzo dalla collezione di Alex sulla copertina di Stellar Magazine". 

Embed from Getty Images

Il Sydney Morning Herald ha invece affermato che a Paris non piaceva il vestito creato dal designer australiano. Non solo, ma gli stivali marroni  sarebbero stati un compromesso, dato che lei avrebbe voluto indossare degli stivali da cowboy, che però non erano adatti all'evento.

Ma questa non è la prima volta che Paris mette in discussione gli standard comuni di bellezza e le regole del red carpet, come quando si è presentata completamente struccata sul tappeto rosse dell'evento People's One To Watch.

Embed from Getty Images

La figlia del re del pop tiene molto a veicolare messaggi di body positivity e forse quel vestito avrebbe distorto la sua naturale e semplice bellezza. In un mondo ossessionato dai selfie, dalla perfezione e da ideali di bellezza irraggiungibili, Paris è una rivoluzionaria voce fuori dal coro. 

La carriera di Michael Jackson in foto

mgid-arc-content-mtv-it-bd3cdabc-1a8f-4964-8d66-1c6ac04f10bc

PH: Getty Images